Vantaggi di Omega-3 negli anziani

Negli ultimi anni è diventato sempre più comune sentire i vantaggi di omega-3 per gli anziani nelle pubblicità televisive, nei rapporti medici o nell’imballaggio di prodotti alimentari consumati in una casa. Ma che cosa è veramente omega-3 e perché è così importante?

Che cosa è Omega 3

È un tipo di acido grasso, chiamato polinsatura, che l’organismo umano non è in grado di produrre da solo, quindi deve essere ottenuto da una fonte esterna. Omega-3 è importante per tutte le età a causa delle funzioni che effettua, ma i suoi vantaggi per gli anziani sono ancora più ampi e possono significare un miglioramento della qualità della vita di questo settore della popolazione.

Omega 3 Vantaggi nelle persone anziane

I vantaggi diretti che gli acidi grassi omega-3 hanno per gli anziani sono molti. Una delle funzioni più importanti di queste è la sua potenza antinfiammatoria, che riduce il rischio cardiovascolare e, di conseguenza, la formazione di trombi. Ecco perché i suoi consumi sono raccomandati ogni settimana.

Inoltre, è stato dimostrato che l’omega-3 è strettamente legato al mantenimento della buona memoria e alla concentrazione a causa del suo contributo alle connessioni neurali. A determinate età, la perdita di memoria può essere un problema abbastanza serio che porta alla malattia. Così, è possibile impedire il verificarsi di qualsiasi anomalia e mantenere il cervello in un perfetto stato di salute.

Un altro dei suoi grandi benefici è legato alla conservazione della massa muscolare negli anziani, che aiuta a mantenerli forti e ad affermarsi nel tempo. 3 Omega 3 promuove la rigenerazione muscolare e la crescita muscolare, un fattore importante negli anziani che li permette di mantenerli attivi

Omega-3 ha anche funzioni antitumorali, essendo particolarmente efficace nel prevenire il cancro del colon, della prostata e del seno.

Come vediamo, è una sostanza con enormi benefici per il corpo umano, soprattutto per gli anziani, in quanto aiuta a mantenere un corpo sano che permetterà loro di vivere una vita più lunga e più soddisfacente.

Ritardare l’invecchiamento e, soprattutto, attenuare le conseguenze, è una delle principali preoccupazioni della ricerca sanitaria. Centinaia di studi scientifici assicurano che vi sia un alleato che possa proteggere la memoria, aumentare la forza muscolare e contribuire al recupero da incidenti cardiovascolari. Questi sono gli acidi grassi omega-3, presenti principalmente nei pesci blu. E no, i suoi benefici non sono nuovi, ma come nuova ricerca viene fatto aumentare le sue applicazioni. La sua utilità per frenare il deterioramento che provoca l’invecchiamento potrebbe essere maggiore di quanto si credeva.

La formula perfetta: omega-3 e esercizio fisico

Recentemente gli scienziati hanno condotto un esperimento per dimostrare i risultati di Omega 3 in motilità: hanno selezionato 14 donne sopra i 65 anni, che si dividevano in due gruppi. Tutti dovevano sottoporsi ad un programma di esercizi fisici di 12 settimane composto da due sessioni di 30 minuti di esercizi di muscoli delle gambe standard. Metà delle donne ha ingerito gli integratori di acido eicosapentaenoico (EPA) e acido docosahecsenico (DHA), acidi grassi omega-3 noti, mentre l’altro gruppo ha ricevuto un placebo dell’olio d’oliva. I risultati sono stati impressionanti mostrando un miglioramento nelle donne che hanno ingerito Omega 3 integratori.